ItalianoFrançaisEnglishEspañolDeutschEmail
Facebook4K instagram Twitter Red bullAmbiti Limite Ipercrono
Regione Autonoma Valle d'Aosta Forte di Bard
Montura
Audemars Piguet
Lauretana
Tecnica
Grivel
Pellissier Helicopter
ASOMI
iPersonalTrainer Aosta
Compressport
Kia Motors Company
associazione internazionale comunicazione ambientale
Ambiti Limite
Monterosa Terme
Bruno Tex
Grand Hotel Royal e Golf Courmayeur
Azimut Consulenza Sim
Distillerie St.Roch
Projexpo
VALMATIC Distribuzione Automatica
Cantine Ferrari
VITA Trasporto pubblico, noleggio autobus, minibus e autovetture
caseificio valdostano
L'Arca consulenza assicurativa
Adactasprint
Ferrino
invda
Servizi professionali per il mondo web
Gruppo IRV
SITRASB S.p.A. - Le Tunnel
Fast Alp
Parco Nazionale Gran Paradiso
iTRA
Fondazione Montagna Sicura - Courmayeur - Valle d'Aosta
Centro Funzionale Regione Valle d'Aosta
Top Italia Radio

Progetto 4K ECO


Il 4K si svolge in aree ecologicamente sensibili: tutti gli attori dell’evento - dai corridori agli organizzatori, dai partner agli accompagnatori, fino agli spettatori - devono essere attenti agli aspetti ambientali. Per questo è stato studiato il progetto 4K ECO, che prevede azioni concrete per minimizzare l’impatto della manifestazione:

  • I fornitori degli approvvigionamenti sono selezionati in modo da diminuire al massimo i rifiuti non differenziabili.
  • Sarà organizzata la raccolta differenziata nei campi-base, nei rifugi e in tutti i ristori (per un totale di 129 eco-punti presidiati), con l’obiettivo raggiungere almeno l’80%. Tutti i materiali raccolti, quindi, verranno seguiti nel loro percorso di riciclo.
  • I rifugi più difficilmente raggiungibili saranno dotati di compostiera in modo da avviare a compostaggio direttamente in loco gli scarti umidi, senza doverli trasportare a valle.
  • E’ stato predisposto un regolamento che prevede la squalifica dell’atleta qualora abbandoni rifiuti durante la competizione, oltre a obbligarlo a seguire i sentieri montani tracciati.
  • Al termine, si effettuerà un’accurata opera di pulizia nei 350 km della corsa, eliminando ogni traccia del passaggio dei runner dall’habitat alpino.

I volontari4KECO aiuteranno nel processo di separazione alla fonte e presidieranno ogni eco-punto, dando informazioni utili per fare una corretta raccolta differenziata.
Chi fosse interessato/a a diventare volontario/a scriva a maurizio.bongioanni@envi.info oppure francesco.rasero@cooperica.it. Per maggiori informazioni: 335-1050588.

Vi saranno inoltre tre testimonial, Roberto Cavallo, Roberto Menicucci e Oliviero Alotto, che correranno il 4K in modo da dare risalto al progetto e ai partner che lo sostengono, testimoniando il connubio tra Sport, Natura e Alimentazione con un impegno in prima persona nella tutela dell’Ambiente.